Millefoglie con crema Chantilly – Torta semplice, friabile e golosa – Dolci facili

2018-04-18
Millefoglie con crema Chantilly – Torta semplice, friabile e golosa – Dolci facili Millefoglie con crema Chantilly – Torta semplice, friabile e golosa – Dolci facili Millefoglie con crema Chantilly – Torta semplice,   friabile e golosa – Dolci facili

Millefoglie con crema Chantilly – Torta semplice, friabile e golosa – Dolci facili

Oggi un classico della pasticceria: il millefoglie chantilly.

Il millefoglie è un dolce che servito freddo, è comunque consigliabile non prepararla con largo anticipo in quanto si ammorbidisce e perde la sua croccantezza.

 

Gli ingredienti del millefoglie chantilly

Per circa 8 porzioni:
600 gr. di pasta sfoglia.
400 gr. di crema chantilly.
3-4 cucchiai di zucchero a velo.
2-3 cucchiai di mandorle affettate.

 

Gli ingredienti del millefoglie chantilly

1) Cominciamo la preparazione del mille foglie, stendendo la pasta sfoglia: deve avere uno spessore di circa 2-3 mm.
2) Quindi dopo aver steso la pasta pariamo i bordi cercando di ottenere un quadrato che abbia un lato di circa 35 cm. Dopodiche tagliamo la sfoglia in 3 strisce.
3) Mettiamo le strisce su una teglia leggermente inumidita o rivestita con carta forno: quindi le poniamo in frigorifero a riposare per circa 20-30 minuti.
4) Una volta tolte dal frigo foriamo le sfoglie con un rullo fora-sfoglia, quindi li inforniamo a 200° per circa 25 minuti. Mettiamo in forno anche i ritagli che potremo utilizzare per rivestire i bordi del dolce.
5) Dopo circa 12 minuti togliamo le teglia dal forno, le cospargiamo con lo zucchero a velo e completiamo la cottura in forno. Lo zucchero serve per addolcire la sfoglia e renderla lucida e croccante. Una volta che le sfoglie sono ben cotte le togliamo dal forno e le lasciamo raffreddare.
6) A questo punto le farciamo con la crema. Per rendere l’operazione più agevole ho usato una tasca da pasticcere, ma si può utilizzare tranquillamente una spatola. Quindi si sovrappone il primo strato di sfoglia e si continua con la crema. Terminiamo con l’ultimo strato posto al contrario e facciamo aderire bene.
7) Con un coltello seghettato pariamo bene i bordi, quindi distribuiamo la crema che avevano tenuto da parte sui bordi in modo da per far aderire bene filetti di mandorla.
8) Poniamo sui lati le mandorle fino a coprirli. Al posto delle mandorle affettate si possono utilizzare anche i ritagli di pasta sfoglia cotti: è sufficiente sbriciolarli e farli aderire alla crema.

9) Non ci resta che ricoprirlo con lo zucchero a velo, dopodichè con l’aiuto di una spatola lo trasferiamo su un piatto di portata. Infine potremmo decorare il millefoglie caramellando lo zucchero con un ferro rovente, ad esempio uno spiedino.

 

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

 

 

Recipe Type: Tags:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

231

Related Recipes:
  • Dolce con le fragole senza cottura

  • Insalata di pollo, fresca e leggera! Antipasti facili

  • Frittata di zucchine, facile e veloce

  • Frittata di pasta –Semplice e appetitosa – Primi

  • Pasta con asparagi selvatici e speck – Facile e gustoso – Primi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *