Torta salata con verdure e formaggio

2018-03-09
Torta salata con verdure e formaggio Torta salata con verdure e formaggio Torta salata con verdure e formaggio

Torta salata con verdure e formaggio, quiche rustica facilissima e buonissima.

Oggi vi preparo una torta salata con verdure e formaggio: la quiche di bieta e scamorza.

È un ottimo antipasto che può essere servito sia caldo che tiepido o addirittura freddo.

 

Gli ingredienti della torta salata con verdure e formaggio

Per 6-8 porzioni:

500 gr. di pasta brisè (trovate la ricetta sul nostro sito).
400 gr. di bieta bollita e strizzata (circa 1 Kg. di bieta fresca).
200 gr. di latte.
200 gr. di panna.
100 gr. di scamorza grattugiata o tagliata a cubetti.
70 gr. di porro affettato.
40 gr. di grana o parmigiano grattugiato.
3 uova intere.
1 tuorlo.
Q.b. di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

 

La preparazione della torta salata con verdure e formaggio

1) Cominciamo la preparazione stendendo l’impasto.

2)Una volta che abbiamo raggiunto uno spessore di circa 3 mm, foriamo la sfoglia con un rullo e poi trasferiamo in una teglia che in precedente avremmo imburrato o coperto con carta forno. È sufficiente rivestire solo il fondo della teglia perché trattandosi di un impasto ricco di burro e farina non corriamo il rischio che i bordi si possono attaccare. Per evitare che i bordi durante la cottura possano scendere possiamo o foderarla con della carta forno e riempirla con dei legumi secchi oppure foderare i bordi con della carta di alluminio. Io preferisco questo metodo perché è più veloce e ci consente, con una sola passata in forno, di ottenere il risultato desiderato in quanto con i fagioli dovremmo poi togliere la carta e ripassarla nuovamente al forno.

3) A questo punto la inforniamo per 10 minuti a 200°.

4) Nel frattempo che il fondo della torta cuoce possiamo saltare in padella la verdura:quindi aggiungiamo circa 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una padella, uniamo i porri e lasciamo per qualche minuto.

5) Aggiungiamo quindi la bieta, un pizzico di sale e lasciamo insaporire per qualche minuto a fiamma vivace. Dopodichè spegniamo e lasciamo raffreddare.

6) Quindi andiamo a preparare la liaison di base che è il composto che verseremo poi sulla torta. In una bastardella aggiungiamo le uova e versiamo il resto degli ingredienti: a panna, il latte, e il parmigiano. Mescoliamo bene e aggiungiamo un pizzico di sale e una macinata di pepe.

7) A questo punto possiamo confezionare la quiche: quindi disponiamo sul fondo la verdura e aggiungiamo la scamorza.

8) Quindi ricopriamo l’intera superficie della torta con la liaison che preparato in precedenza.

9) Inforniamo per circa 15-20 minuti in forno statico a una temperatura che di 180-200°, in base al tipo di forno. L’importante è che non cuocia troppo altrimenti rischiamo che il composto diventa coriaceo, quindi deve rimanere umido e morbido. La nostra quiche è pronta. Ricordiamoci che prima di servirla è bene farla riposare almeno una decina di minuti.

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

Recipe Type: Tags:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(5 / 5)

5 5 1
Rate this recipe

1 people rated this recipe

453

Related Recipes:
  • Dolce con le fragole senza cottura

  • Insalata di pollo, fresca e leggera! Antipasti facili

  • Frittata di zucchine, facile e veloce

  • Frittata di pasta –Semplice e appetitosa – Primi

  • Millefoglie con crema Chantilly – Torta semplice, friabile e golosa – Dolci facili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *