Ragù alla bolognese, ottimo per lasagne, tagliatelle e fettuccine

2018-02-28
Ragù alla bolognese, ottimo per lasagne, tagliatelle e fettuccine Ragù alla bolognese, ottimo per lasagne, tagliatelle e fettuccine Ragù alla bolognese, ottimo per lasagne, tagliatelle e fettuccine

Ragù alla bolognese – Tradizionale condimento per primi piatti di successo come lasagne, tagliatelle e cannelloni. La vera cucina italiana

Oggi vedremo come si prepara la salsa alla bolognese, una salsa di origini emiliane che viene impiegata in cucina per condire le paste, soprattutto paste fresche e per preparare la lasagna.

 

Gli ingredienti del ragù alla bolognese

Per 1 litro o poco più di salsa:
800 gr. di pomodori pelati.
500 gr. di carne di manzo o vitellone (o mista tra manzo e maiale).

70 gr. di concentrato di pomodoro.

50 gr. di pancetta o di lardo.
50 gr. di burro.

15 gr. di funghi secchi.
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
1 foglia di alloro.
1 costa di sedano.
1 carota.
1 cipolla piccola.
1/2 bicchiere di vino rosso.
Q.b di sale.
Q.b. di pepe.
Q.b. di noce moscata.

 

La preparazione del ragù alla bolognese

1) Per prima cosa mettiamo a spugnare i funghi in acqua tiepida.

2) Poi andiamo a preparare le verdure: puliamo il sedano eliminando i filamenti. A questo punto possiamo tritarli. Per accelerare i tempi possiamo utilizzare un robot da cucina o tagliarli o tritarli finemente a mano. Tritiamo anche la cipolla e le carote.

3) A questo punto il trito è pronto quindi passiamo a tritare finemente il lardo. Tritiamo anche i funghi dopo averli strizzati per bene.

4) Una volta che abbiamo preparato tutte le basi non ci resta che procedere con la cottura: aggiungiamo il burro, aggiungiamo il lardo e lasciamo sciogliere.

5) Aggiungiamo le verdure tritate e lasciamo appassire dolcemente.

6) A questo punto che il soffritto è pronto alziamo la fiamma e aggiungiamo la carne. La lasciamo quindi rosolare per bene.

7) Quando la carne ha eliminato tutta la sua acqua la lasciamo soffriggere per qualche minuto. Se volete una salsa più più saporita potete sostituire una parte della carne con carne suina.

8) Quindi possiamo sfumare con il vino. La ricetta originale prevede l’impiego di un particolare pezzo di carne che si ricava dalla pancia del bovino detto “cartella”. Sempre nella ricetta originale è prevista l’aggiunta di un bicchiere di latte quasi a fine cottura.

9) Quindi aggiungiamo i funghi e il concentrato di pomodoro. Aggiungiamo la foglia d’alloro e una grattugiata di noce moscata.

10) A questo punto possiamo aggiungere i pelati che abbiamo precedentemente passato con un passa verdure. Mescoliamo bene in modo da far amalgamare bene gli ingredienti e aggiungiamo sale e pepe.

11) Uniamo un bicchiere di acqua calda o se preferiamo del brodo. Quindi la facciamo cuocere lasciandola sobbollire per almeno un’ora e mezza. Di tanto in tanto diamo una mescolata e se necessario si può aggiungere un po’ di acqua.

12) Una volta che la salsa è cotta può essere utilizzata subito o conservata in frigorifero dopo averla battuta di temperatura.

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

Recipe Type: Tags:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

573

Related Recipes:
  • Polpette di zucchine fritte – Facilissime e buonissime – Antipasti veloci

  • Involtini di melanzane, con pomodorini e mozzarella – Velocissimi e buonissimi – Antipasti veloci

  • Pasta con cozze e melanzane

  • Insalata Caprese, sfiziosa bruschetta di mozzarella

  • Polpette di zucchine al forno, senza uova – Antipasti facili e sfiziosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other