Pizza fatta in casa, tutti i segreti per averla fragrante e sottile

2016-10-29
Pizza fatta in casa, tutti i segreti per averla fragrante e sottile Pizza fatta in casa, tutti i segreti per averla fragrante e sottile Pizza fatta in casa, tutti i segreti per averla fragrante e sottile
  • Cook Time : 15m

La ricetta della pizza fatta in casa

Oggi vi mostro come preparare in casa una squisita pizza in teglia, Ne preparerò una margherita e una con le verdure: metà con i funghi e metà con le zucchine. Naturalmente le guarnizione della pizia possano essere delle più disparate. Sbizzarritevi e create la vostra pizza ideale.

 

Gli ingredienti della pizza fatta in casa

Per 2 teglie 30×40 abbastanza sottili:

Per l’impasto:

500 gr. di farina 0 (oppure volendo si può usare anche la 00),

300 gr. di acqua circa,

30 gr. di olio extra vergine d’oliva,

12 gr. di sale,

10 gr. di zucchero,

15 gr. di lievito di birra fresco. ( anche meno se allunghiamo i tempi di lievitazione)

 

Per la guarnizione:

850 gr. di pomodori pelati,

500 gr. di mozzarella,

3-4 funghi Champignon,

1 zucchina.

 

La preparazione della pizza fatta in casa

Per velocizzare utilizzerò la planetaria ma ovviamente l’impasto si può realizzarlo tranquillamente a mano sul banco di lavoro.

1) Dopo aver messo la farina in planetaria aggiungo prima lo zucchero e poi l’olio.

2) Lontano dallo zucchero aggiungo anche il lievito, questo per evitare che possa rovinarsi.  3) Muniamo la macchina del gancio e la lasciamo lavorare in modo che ingredienti si miscelano e aggiungiamo poi i 2/3 dell’acqua tutti insieme.

4) Quando l’acqua verrà assorbita completamente dalla farina aggiungeremo poco alla volta dell’altra.

5) A questo punto l’impasto dovrà lavorare almeno per 15 minuti, negli ultimi 5 minuti di lavorazione incorporiamo il sale. Vi ricordo che la quantità dell’acqua e’ sempre indicativa perché può variare in base alla forza e all’umidità della farina.

6) Una volta che l’impasto si avvolge bene intorno al gancio, quindi si dice che si è incordato, l’impasto è pronto. Deve essere comunque bello liscio e compatto.

7) Diamo una forma sferica al panetto e lo lasciamo puntare ovvero lo lasciamo riposare affinché il glutine si distende.

8) Stendiamo un po’ l’impasto, lo allarghiamo con le dita, facciamo una piega a tre, e poi lo arrotoliamo.

9) Quindi lo lasciamo lievitare. Volendo lo possiamo farlo lievitare anche direttamente nella teglia.

10) Oliamo leggermente e copriamo con pellicola e lo lasciamo lievitare per circa 40 minuti, comunque fino a quando l’impasto raddoppia il volume.

11) Nel frattempo che la pizza lievita possiamo prepararci gli ingredienti per la guarnizione: quindi possiamo affettare i funghi e grattugiare grossolanamente le zucchine. Per questo possiamo utilizzare una grattugia a fori larghi.

12) Tagliamo a cubetti piccoli la mozzarella. Se la mozzarella contiene troppo siero è consigliabile scolarla.
13) Infine condiamo la passata di pomodoro con un po’ di sale e di olio. A piacere possiamo aggiungere anche un po’ di origano.

14) Una volta che l’impasto sarà ben lievitato lo allarghiamo con i polpastrelli e lo stendiamo su tutta la superficie della teglia: man mano che stendiamo l’impasto se ci rendiamo conto che si contrae e diventa troppo nervoso possiamo fermarci e lasciarlo riposare.

15) Per la teglia margherita, ricopriamo con il pomodoro lasciando un bordo di circa 1 cm.

16) Per l’altra teglia, faremo metà con le zucchine e metà con i funghi: La parte con i funghi avrà base rossa, quindi cospargo di pomodoro. Ricopro la parte rossa con i funghi e aggiungo un pizzico di sale. Sull’altra metà metterò le zucchine. Condisco con sale e un filo d’olio.

17) Inforniamo a 250° per 12-15 minuti. A metà cottura togliamo la pizza dal forno e la cospargiamo con la mozzarella, che non abbiamo aggiunto prima per non farla bruciare. Aggiungiamo un filo d’olio e inforniamo nuovamente.

18) Una volta pronte, togliamo la pizza dal forno, aggiungiamo poche foglie di basilico e poi tagliamo la pizza.

 

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

pizza fatta in casa

pizza fatta in casa

 

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(5 / 5)

5 5 2
Rate this recipe

2 people rated this recipe

2.199

Related Recipes:
  • marmellata di fichi

    Marmellata di fichi e limoni fatta in casa – Confettura extra con poco zucchero

  • spaghetti alla crudaiola o carrettiera

    Spaghetti alla crudaiola o carrettiera – Ricetta estiva facile e veloce

  • involtini-di-peperoni-ripieni

    Involtini di peperoni ripieni e gratinati al forno – Ricetta estiva facilissima

  • frittura di calamari e gamberi

    Frittura di calamari e gamberi – Tutti i trucchetti per una frittura di pesce perfetta !

  • millefoglie di zucchine grigliate ripiene

    Millefoglie di zucchine grigliate ripiene di fiocchi di latte e pomodorini

Nutritional Info

This information is per serving.

  • Mediamente calorica

    Mediamente calorica

Recipe Comments

Comments (2)

  1. posted by anna on 2 febbraio 2017

    scusa vorrei capire meglio come fai a fare due teglie :si deve raddoppiare la dose o se si usa un solo impasto quando si divide a 1/2 Grazie

    • posted by Sonia on 4 febbraio 2017

      Non devi raddoppiare, si tratta di una pizza molto sottile, altrimenti, se la vuoi un po’ più alta , puoi fare una dose e mezza.
      Ciao Sonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *