Pastiera napoletana, dolce tradizionale di Pasqua- Dolci facili

2018-03-22
Pastiera napoletana, dolce tradizionale di Pasqua- Dolci facili Pastiera napoletana, dolce tradizionale di Pasqua- Dolci facili Pastiera napoletana, dolce tradizionale di Pasqua- Dolci facili

Pastiera napoletana, dolce tradizionale di Pasqua- Dolci facili

Oggi vi propongo la ricetta della pastiera napoletana.

 

Gli ingredienti della pastiera napoletana

Per 2 pastiere di 22 centimetri di diametro.

Per la pasta frolla:
500 gr. di farina.
250 gr. di burro o meglio ancora di strutto.
150 gr. di zucchero.
3-4 tuorli.

1 uovo.

1 pizzico di sale.
1/2 buccia di limone grattugiata.

Per il ripieno:
400 gr. di ricotta.

350 gr. di zucchero.
250 gr. di grano precotto.

150 gr. di latte.
80 gr. di arancio e cedro candito.

10 gr. di burro.
2 uova intere.
2 tuorli.
1 fialetta di essenza di fiori d’arancio.
1 pizzico di cannella.
1/2 buccia di limone.

Per spolverare la torta:
1 cucchiaio di zucchero a velo.

 

La preparazione della pastiera napoletana

1) Per prima cosa prepariamo il grano: quindi lo poniamo in una casseruola e aggiungiamo il latte, la buccia del limone, il burro e lasciamo cuocere fino a quando il grano non avrà assorbito completamente il latte. Dovremmo ottenere un composto cremoso e ci occorreranno almeno 20 minuti. Di tanto in tanto va mescolato in modo che non attacca sul fondo.

2) Nel frattempo prepariamo la pasta frolla: quindi mettiamo nella bacinella planetaria la farina con la buccia di limone grattugiato, lo zucchero, il burro e il sale. Azioniamo quindi ad una velocità media fino a quando otteniamo un composto sabbioso. Trattandosi di una preparazione abbastanza lunga sia la pasta frolla che la cottura del grano possono essere preparate anche il giorno prima e conservato in frigorifero.

3) A questo punto incorporiamo le uova e lasciamo lavorare giusto il tempo necessario ad ottenere un composto compatto.

4) Formiamo un panetto e mettiamo in frigorifero coperta di carta cellophane a rassodare.

5) Per preparare il ripieno occorre setacciare la ricotta. Dopodiché aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo fino ad ottenere un composto cremoso.

6) Ora incorporiamo il grano ormai freddo e i canditi. Aggiungiamo anche la cannella, l’essenza di fiori d’arancio e le uova leggermente battute. Quindi continuiamo a mescolare fino a quando otteniamo un composto ben amalgamato.

7) Possiamo iniziare ora a comporre la pastiera: quindi imburriamo e infariniamo uno o più stampi appositi per pastiera (stampi in alluminio dalla forma svasata) quindi li foderiamo con la pasta frolla: dopo aver steso la pasta frolla ad un’altezza di circa 4 mm la foriamo con un rullo da sfoglia e la poniamo nello stampo.

8) Quindi possiamo riempire lo stampo con il ripieno.

9) Con la pasta frolla rimasta creiamo delle strisce e le poniamo sulla pastiera. Rifiniamo e ripuliamo i bordi.

10) Inforniamo a 160-170° per circa 60 minuti. Vi ricordo che per gustarlo al meglio è consigliabile lasciarle riposare 1-2 giorni.

…Buona Pasqua!
Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

Recipe Type: Tags:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

752

Related Recipes:
  • Crumble di pesche

  • Pasta all’amatriciana

  • Torta di pesche soffice, più buona della torta alle mele – Dolci

  • Polpette di zucchine fritte – Facilissime e buonissime – Antipasti veloci

  • Involtini di melanzane, con pomodorini e mozzarella – Velocissimi e buonissimi – Antipasti veloci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *