Panini soffici al latte – Semplicissimi – Milk rolls

2017-11-04
Panini soffici al latte – Semplicissimi – Milk rolls Panini soffici al latte – Semplicissimi – Milk rolls Panini soffici al latte – Semplicissimi – Milk rolls

Oggi vediamo come preparare i panini al latte in modo semplice e veloce utilizzando il metodo diretto.

I panini al latte possono sostituire tranquillamente il pane comune in un pasto e sono ottimi farciti con salumi formaggi e magari servizi in un buffet o in un cocktail party

 

Gli ingredienti dei panini al latte

500 gr. di farina.

300 gr. di latte.

50 gr. di burro.

25 gr. di lievito di birra fresco.

20 gr. di zucchero.

10 gr. di sale.

3-4 cucchiai di latte per spennellare i panini.

2-3cucchiai di semi di papavero per la decorazione.

1 cucchiaino di malto d’orzo.

 

La preparazione dei panini al latte

1) Iniziamo la preparazione versando il latte tiepido nella bacinella della planetaria. Uniamo il lievito sbriciolato, il malto e lo zucchero.

2) Azioniamo la planetaria a una velocità minima e cominciamo a incorporare la farina.

3) Una volta che gli ingredienti sono mescolati e prima che l’impasto si incordi uniamo il sale e il burro ammorbidito. Continuiamo la lavorazione: dovremmo ottenere un impasto liscio e omogeneo ed elastico, ci occorreranno all’incirca 8-10 minuti.

4) A questo punto l’impasto è quasi pronto. Per dargli una maggiore elasticità aumentiamo di poco la velocità della planetaria e lasciamo lavorare per un altro minuto.

5) Terminato, copriamo con pellicola e lasciamo lievitare a una temperatura di circa 28° fino a quando non raddoppia il suo volume. Occorreranno all’incirca 60 minuti.

6) Una volta che l’impasto ha raddoppiato il suo volume possiamo dare forma ai panini. Quindi lo versiamo su una spianatoia o su un piano di lavoro.

7) Dividiamo il panetto in tre parti e creiamo dei filoncini. Quindi tagliamo l’impasto in pezzi di circa 25-30 grammi. Con le dosi che vi ho indicato si possono ottenere circa 30 panini.

8) Quindi creiamo delle piccole sfere roteando i pezzi di impasto sul piano di lavoro tra il palmo della mano e le dita. Quindi le poniamo su una teglia rivestita di carta da forno. Un altro modo per creare i panini è quello di ripiegare i lembi esterni verso l’interno. Una volta che abbiamo terminato di dare forma ai panini li poniamo a lievitare in un luogo tiepido a circa 28° coprendoli con un panno.

9) Una volta che i panini hanno completato la lievitazione li spennelliamo nuovamente con un po’ di latte e li cospargiamo con i semi di papavero, oppure se preferiamo li lasciamo al naturale.

10) A questo punto possiamo infornare a 200°per circa 15-18 minuti.

11) I nostri panini sono pronti: devono risultare appena dorati e soffici.

 

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

 

Recipe Type: Tags:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

709

Related Recipes:
  • Polpette di zucchine al forno, senza uova – Antipasti facili e sfiziosi

  • Quinoa con verdure – Insalata fresca e leggera – Primi piatti

  • Dolce con le fragole senza cottura

  • Insalata di pollo, fresca e leggera! Antipasti facili

  • Frittata di zucchine, facile e veloce

Recipe Comments

Comments (2)

  1. posted by Ester on 4 novembre 2017

    Ciao Sonia volevo sapere la farina usata per i panini a latte è una semplice farina 00 o manitoba?ti ringrazio

    • posted by Sonia on 6 novembre 2017

      ciao Ester, è comune farina “00”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *