Mozzarella fritta, gustosissimi bocconcini impanati – Antipasti veloci

2016-12-13
Mozzarella fritta, gustosissimi bocconcini impanati – Antipasti veloci Mozzarella fritta, gustosissimi bocconcini impanati – Antipasti veloci Mozzarella fritta, gustosissimi bocconcini impanati – Antipasti veloci

La ricetta della mozzarella fritta

Oggi vi propongo un delizioso sfizietto velocissimo e anche tanto facile da realizzare: la mozzarella fritta. Si preparano in pochissimo tempo. Necessitano però solo di alcuni accorgimenti, quindi: è importante che le mozzarelle siano ben scolate, che siano fredde e che si friggano subito dopo averle panate, altrimenti la panatura si inumidisce e quando le friggiamo si rompe. Vi ricordo che è importante mantenere una temperatura dell’olio molto alta e cuocere le mozzarelline per pochi secondi. Per dare alle mozzarelline una crosticina bella croccante preferisco utilizzare una pastella anzichè passarle nell’uovo e poi nel pan grattato.

 

Gli ingredienti della mozzarella fritta

150 gr. di pangrattato.

20 Ciliegine di mozzarella.

2 cucchiai di farina.

1 uovo.

1 pizzico di sale.

q.b. di olio per friggere.

 

La preparazione della mozzarella fritta

1) Sbatto l’uovo in un contenitore e aggiungo due cucchiai di farina(sono circa 40 gr.)

2) Una volta ottenuto un composto bello liscio, privo di grumi, aggiungo poi dell’acqua:necessaria a rende la pastella più fluida.

3) A questo punto possiamo panare le mozzarelline. Quindi mettiamo il grattato in un contenitore abbastanza grande da poterci lavorare bene e ci procuriamo un colino a maglie abbastanza larga da poterci scolare la pastella, così impaniamo le mozzarelline tutte insieme senza doverle fare una volta.

4) È consigliabile far scolare bene le mozzarelle, quindi prima le teniamo a scolare in un colapasta.

5) Mettiamo le mozzarelline nel colino e aggiungiamo la pastella. Scoliamo la pastella in eccesso e quindi le mettiamo nel pangrattato.

6) Agitiamo e le togliamo una volta completamente impanate. Sono pronte per la fittura.

7) Se invece vogliamo della mozzarelline più croccanti e della crosticina più consistente possiamo effettuare una doppia panatura. Le mettiamo nuovamente nella pastella e le scoliamo nuovamente. Le versiamo nuovamente nel pangrattato. Le togliamo dal pangrattato e anche queste mazzarella sono pronte per essere fritte.

8) Possiamo friggere ora le mozzarelline: quindi scaldiamo abbondante olio in una casseruola, l’olio potrà essere di semi di arachidi, di girasole o di olio extravergine d’oliva. L’importante è che la temperatura dell’olio sia molto alta, in modo che si formi subito la crosticina e le mozzarelle non si disfino.

9) Quando si saranno ben dorate le togliamo dalla friggitrice. L’importante è non tenerle troppo perchè altrimenti rischiamo che si rompono e esca tutta la mozzarella. Le impiattiamo e le serviamo ben calde.

 

Fatemi sapere con i vostri like se la ricetta della mozzarella fritta vi è piaciuta e iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!

 

mozzarella fritta

Recipe Type: , Tags: , Ingredienti:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(1 / 5)

1 5 2
Rate this recipe

2 people rated this recipe

800

Related Recipes:
  • Crocchette di patate – Al forno e fritte – Perfette!

  • Frutta secca caramellata

  • Pollo al forno, con patate, peperoni e cipolle – Secondi piatti

  • Torta chantilly alla nocciola- Facile e buonissima – Torta di compleanno

  • Torta di mele “sofficissima”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *