Mini cornetti salati per buffet e rinfreschi – Facilissimi e buonissimi – Croissant sfogliati

2017-12-09
Mini cornetti salati per buffet e rinfreschi – Facilissimi e buonissimi – Croissant sfogliati Mini cornetti salati per buffet e rinfreschi – Facilissimi e buonissimi – Croissant sfogliati Mini cornetti salati per buffet e rinfreschi – Facilissimi e buonissimi – Croissant sfogliati

Mini cornetti salati per buffet e rinfreschi, facilissimi da fare e buonissimi da gustare!

Oggi vi propongo un delizioso sfizietto a base di pasta sfoglia: mini cornetti salati indicatissimi per buffet, aperitivi,ma anche per il compleanno dei bambini. La farcitura è a vostro piacimento, come bresaola e grana, speck,radicchio e taleggio, il classico prosciutto cotto e formaggio.
Se se ne preparano molti, prima della lievitazione si possono anche congelare. Al momento dell’utilizzo poi si dispongono su una teglia e si lascia lievitare per poi infornarli.

 

Gli ingredienti dei cornetti salati

Per i cornetti:
1 rotolo di pasta sfoglia già pronto (circa 270 gr.).
250 gr. di impasto per pizza.
Di entrambe le preparazioni trovate la ricetta sia sul sito che sul canale.

Per la farcitura:

Q.b. di formaggio spalmabile.

Q.b. di insalatina croccante.

Q.b. di salmone.

Q.b. di prosciutto crudo.

Altro a piacere.

 

La preparazione dei cornetti salati

1) Una volta che l’impasto è lievitato lo stendiamo ad uno spessore di circa 1 cm.

2) Spostiamo la pasta della pizza e andiamo a stendere la pasta sfoglia. Siccome questa è uno spessore molto sottile bisogna chiuderla su se stessa così diventa più spessa. Grosso modo dovrà avere le stesse dimensioni dell’impasto della pizza.

3) Sovrapponiamo i due impasti e stendiamo appena allo scopo di far aderire l’uno all’altro i due impasti.

4) A questo punto creiamo le pieghe che faranno poi sfogliare il cornetto: ne faremo 3 da tre. Ripieghiamo quindi l’impasto su se stesso 3 volte. Stendiamo nuovamente allo stesso spessore e poi lasciamo riposare l’impasto. Pieghiamo nuovamente l’impasto a 3 e avvolgiamo la carta forno così durante il riposo la pasta sopra non si secca e poi lo mettiamo in frigo per circa 30 minuti a riposare in modo che si distende il glutine e sarà più facile stendere poi nuovamente la pasta.

5) Dopo il riposo stendiamo nuovamente allo stesso spessore e rifacciamo le stesse pieghe.

6) Adesso facciamo per l’ultima volta il ripiego. A questo punto lasciamo riposare per altri 30 minuti sempre in frigorifero.

7) Adesso possiamo realizzare i nostri cornetti: quindi stendiamo l’impasto ad uno spessore di circa 4 mm. Allarghiamo un po’ ma stendiamo sempre dalla parte aperta.

8) Adesso possiamo tagliare la pasta per realizzare i cornetti. Prima però pariamo i bordi. Dividiamo il rettangolo a metà in modo da formare due strisce larghe circa 12 cm.

9) A questo punto andiamo a ricavare dai rettangoli dei triangoli con una base di circa 7 cm e un’altezza di 15 cm.

10) Facciamo un po di spazio in modo da poterli stendere per bene poi ci prepariamo una teglia rivestita con carta forno. Per stendere bene i cornetti bisognerà allungare un pochino verso la punta il triangolo, tirare le estremità e poi per ripiegare i lembi esterni verso l’interno e poi arrotolare.

11) Adesso copriamo i cornetti con un panno e li lasciamo lievitare a circa 27° max 30° per almeno un’ora o comunque fino a quando avranno raddoppiato il loro volume.

12) Quando i nostri cornetti sono lievitati li pennelliamo leggermente con un uovo battuto così avranno una bella superficie dorata. A piacimento possiamo decorarli anche con un po’ di semi di papavero o di sesamo.

13) Adesso non rimane che cuocere i cornetti, quindi li informiamo a 180° per circa 15 minuti.

14) I nostri cornetti salati sono finalmente pronti, quindi li lasciamo raffreddare e poi passeremo alla farcitura. Apriamo i cornetti a metà.

15) Nel primo cornetto metterò un po’ di formaggio, un po’ di insalatina e poi delle fettine di salmone affumicato. Vado avanti fino a quando terminerò tutti i miei cornetti.

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

 

Recipe Type: Tags:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

855

Related Recipes:
  • Millefoglie con crema Chantilly – Torta semplice, friabile e golosa – Dolci facili

  • Pasta con asparagi selvatici e speck – Facile e gustoso – Primi piatti

  • Lingue di gatto, tegoline e cestini – Biscotti facili e veloci

  • Frittata di asparagi selvatici – Antipasti veloci

  • Ravioli ripieni di ricotta

Recipe Comments

Comments (2)

  1. posted by Angelina on 11 dicembre 2017

    derisero la ricetta e spiegazioni mini cornetti
    quanto tempo prima si possono fare? vorrei prepararli per natale
    Grazie buon lavoro

    • posted by Sonia on 14 gennaio 2018

      Angelina mi spiace per il ritardo… cmq puoi anche congelarli dopo averli fatti lievitare. quando ti servono basterà farli scongelare ed infornarli. ciao e scusami ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *