Melanzane ripiene di tonno

2016-11-12
Melanzane ripiene di tonno Melanzane ripiene di tonno Melanzane ripiene di tonno

La ricetta delle melanzane ripiene di tonno

Oggi vi propongo la ricetta estiva molto gustosa, le melanzane ripiene di tonno e capperi, una valida alternativa alla solita melanzana ripiena con la carne. Le melanzane ripiene al forno sono un ottimo antipasto, soprattutto se si preparano con melanzane di piccole dimensioni. Le melanzane ripiene di tonno possono essere servite anche come secondo piatto .

 

Gli ingredienti delle melanzane ripiene di tonno


1 kg di melanzane di calibro piccolo.

120 gr. e tonno sott’olio sgocciolato

80 gr. di pane raffermo che andrà poi grattugiato.
10 gr. di capperi salati.
25 gr. di peperone verde.

2 uova.

2 cucchiai di parmigiano.

2 cucchiai di pangrattato.

1 mazzetto di prezzemolo.

1/2 spicchio d’aglio.

q.b. di sale e pepe
q.b. di olio extravergine d’oliva necessario per friggere

 

La preparazione delle melanzane ripiene di tonno

1) Mettiamo una pentola d’acqua sul fuoco che ci servirà per cuocere le melanzane.

2) Dopodiché andiamo a tagliarle: eliminiamo le escrescenze dalle melanzane e dividiamo le melanzana a metà. Dividiamo anche il picciolo che lasciamo attaccato in modo da creare un bel effetto decorativo. Incidiamo la melanzana lungo tutto il suo perimetro lasciando poi un bordo di almeno 5 millimetri e procediamo alla stessa maniera con tutte le altre melanzane.
3) Quando abbiamo tagliato le melanzane le sbollentiamo in acqua bollente, in precedenza già salata, e le lasciamo intenerire.

4) Le abbassiamo e le rigiriamo di tanto in tanto perché tendono a galleggiare quindi rimangono fuori dall’acqua. Per la cottura della melanzana occorreranno dai 12 ai 15 minuti, questo sempre dipende dalle dimensione e dalla tipologia di melanzane utilizzata.

5) Le melanzane per essere pronte devono essere sode e compatte all’esterno e morbide internamente. Quindi le scoliamo e le rigiriamo sottosopra in modo che scolano meglio e le lasciamo raffreddare.
6) Mentre le melanzane si raffreddano possiamo preparare il resto degli ingredienti: quinditritiamo finemente l’aglio e il prezzemolo e tagliamo a brunoise il peperone, ovvero in piccolissimi quadrati di circa 2 mm.

7) Infine tritiamo grossolanamente i capperi che abbiamo dissalato sotto acqua corrente.

8) Quando le melanzane sono ormai fredde, le scaviamo con un cucchiaio e ricaviamo la polpa. Quindi poniamo la polpa in un colino e strizziamo con un cucchiaio o direttamente con le mani in modo da eliminare più acqua possibile.

9) Poniamo la polpa su un tagliere e la tritiamo con un coltello.

10) A questo punto possiamo cominciare a preparare il composto: quindi uniamo alle melanzane il tonno sbriciolato, il pane grattugiato con un robot da cucina o con un colino a maglie larghe, un po di capperi, formaggio, le uova, peperone, aromatizzano con un po’ di aglio ed un po’ di prezzemolo. Infine condiamo con sale e mescoliamo in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

11) A questo punto aggiungiamo il pan grattato in modo da rendere il composto un po più asciutto e quindi copriamo con pellicola e poniamo 30 minuti in frigorifero, in modo che il pane si reidrata ed asciuga ulteriormente il composto.

12) Una volta pronto, incominciamo a riempire le polpette di melanzane: ci aiutiamo con una forchetta e mettiamo il composto all’interno. Terminiamo con una leggera spolverata di pangrattato, dopodichè procediamo con la cottura (oppure se non le cuociamo subito possiamo porle in frigorifero e friggerle al momento dell’utilizzo).
13) Friggiamo le melanzane in padella con olio extra vergine di oliva. Eliminiamo prima il pane in eccesso in modo che non si brucia durante la cottura e le poniamo in padella dalla parte del ripieno.

14) Facciamo cuocere le polpette a fiamma vivace fino a formare una crosticina dorata dopodichè continuiamo la cottura a fiamma moderata. Dopo circa 3 minuti di cottura, possiamo girare le melanzane (prima le foriamo con una forchetta in modo che durante la cottura la buccia non si gonfia e si rischia che il ripieno possa fuoriuscire). A questo punto le giriamo e quindi le lasciamo cuocere dall’altro lato per 2-3 minuti.

15) Scoliamo le melanzane su carta assorbente e le lasciamo asciugare, possiamo poi servirle sia calde che fredde.

Un saluto da Sonia!

Fatemi sapere con i vostri like se le melanzane ripiene di tonno vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

melanzane ripiene di tonno

Recipe Type: , , Tags: Ingredienti:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

1.108

Related Recipes:
  • Funghi porcini, soncino e scaglie di Parmigiano

  • Crocchette di patate – Al forno e fritte – Perfette!

  • Frutta secca caramellata

  • Pollo al forno, con patate, peperoni e cipolle – Secondi piatti

  • Torta chantilly alla nocciola- Facile e buonissima – Torta di compleanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *