Crema catalana, ricetta originale facile e veloce – Dolci al cucchiaio

2016-11-11
Crema catalana, ricetta originale facile e veloce – Dolci al cucchiaio Crema catalana, ricetta originale facile e veloce – Dolci al cucchiaio Crema catalana, ricetta originale facile e veloce – Dolci al cucchiaio
crema catalana

La ricetta della crema catalana

Oggi propongo un dolce al cucchiaio molto goloso e di facile esecuzione: la crema catalana. È un dolce di origini spagnole, precisamente dalla Catalogna, forse il più rappresentativo della nazione. É preparato con latte, uova e zucchero e in più degli aromi. È molto simile a la creme brulèe, dalla quale differisce principalmente per il tipo di cottura: la creme brulèe si prepara al forno mente la crema catalana la prepareremo sul fornello. Una volta pronta, la crema viene porzionata in apposite cocottine di terracotta e cosparsa di zucchero di canna e caramellata.

 

Gli ingredienti della crema catalana

 100 gr. di zucchero.

100 gr. di tuorli d’uovo.

20 gr. di amido di mais.

1 pezzetto di stecca di cannella.

1 buccia di un limone o di un’arancia.

1/2 litro di latte fresco intero.
q.b. di zucchero di canna per caramellare la superficie del dolce.

 

La preparazione della crema catalana

1) Portiamo a bollore il latte che aromatizziamo con la buccia di mezza arancia e un pezzettino di stecca di cannella. Dell’arancia ricordiamoci di prelevare solo la parte esterna e non la parte bianca, perché conferisce alla preparazione un sapore piuttosto amaro.

2) Nel frattempo dividiamo gli albumi dai tuorli recuperando i 100 gr. di tuorlo che ci necessita.

3) Aggiungiamo lo zucchero ai tuorli,mescoliamo e una volte che lo zucchero si è incorporato aggiungiamo anche l’amido di mais.

4) Quindi amalgamiamo bene fino ad ottenere un composto uniforme.

5) Una colta che il composto è pronto e il latte è caldo, ma non che bolle, lo aggiungiamo al composto di uova.

6) Mescoliamo bene, dopodiché filtriamo il composto.

7) A questo punto procediamo con la cottura, che dovrà avvenire a fiamma moderata mescolando di continuo.

8) Una volta che la crema si sarà addensata la togliamo dal fuoco e la dividiamo nelle cocottine.

9) A questo punto poniamo la crema in frigorifero e la lasciamo raffreddare e rassodare. In Spagna invece lo zucchero viene caramellato attraversa un attrezzo tradizionale, si tratta di un ferro in ghisa dalla forma circolare o a spirale con il manico che viene arroventato e viene poi adagiato sullo zucchero,caramellandolo.

10) Una volta che la crema catalana si è freddata e rassodata la possiamo caramellare: quindi la cospargiamo con lo zucchero di canna, mettiamo all’incirca mezzo cucchiaio, quindi la caramelliamo, utilizzando un cannello a gas o anche il grill del forno.

11) Vi consiglio di servire la crema catalana subito in modo da mantenere l’effetto croccante-morbido e caldo-freddo.

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

crema catalana

Recipe Type: Tags: Ingredienti: , ,

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(4.5 / 5)

4.5 5 2
Rate this recipe

2 people rated this recipe

1.143

Related Recipes:
  • Pan brioche sofficissimo e facilissimo – Dolce e Salato

  • Scamorza e prosciutto in padella e alla piastra – Facile, Veloce e gustosa – Secondi piatti

  • Pasta con broccoli e salsiccia – Facile, Veloce e gustosa – Primi piatti

  • Panini soffici al latte – Semplicissimi – Milk rolls

  • Petto di pollo in padella o alla piastra, marinato al limone – Secondi piatti

Nutritional Info

This information is per serving.

  • Mediamente calorica

    Mediamente calorica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *