Cotolette di melanzane ripiene di prosciutto e formaggio – Ricetta facile e sfiziosa – Cordon bleu di melanzana

2017-08-24
Cotolette di melanzane ripiene di prosciutto e formaggio – Ricetta facile e sfiziosa – Cordon bleu di melanzana Cotolette di melanzane ripiene di prosciutto e formaggio – Ricetta facile e sfiziosa – Cordon bleu di melanzana Cotolette di melanzane ripiene di prosciutto e formaggio – Ricetta facile e sfiziosa – Cordon bleu di melanzana
cotolette di melanzane
  • Yield : antipasti
  • Servings : 4
  • Prep Time : 10m
  • Cook Time : 5m
  • Ready In : 15m

Ciao a tutti oggi vi mostro una ricetta gustosa e appetitosa preparata con le melanzane. Vi preparo la cotoletta di melanzane o cordon bleu di melanzane. Così a cotoletta riesco a far mangiare le melanzane anche a mio figlio piccolo. Si utilizza il prosciutto cotto ma sono molto buoni anche con il prosciutto cotto o con lo speck e provola affumicata. La preparazione è piuttosto semplice. Basterà affettare le melanzane ,farcirle, poi passarla in pastella e friggerle.

 

Gli ingredienti della cotoletta di melanzane

Per 4 porzioni ci occorrono:
1 melanzana grande o meglio ancora sono quelle tonde.
1 etto circa di prosciutto crudo cotto vostro gusto.
1 etto circa di provola o scamorza affettata.

Per la pastella:
4- 5 cucchiai di farina.

1 uovo.

1 bicchiere d’acqua.

Q.b. di Pangrattato per la panatura.

Q.b di Olio per friggere. 

Q.b. di Sale.

 

La preparazione della cotoletta di melanzane

 

1) Taglio subito le melanzane a fettine con uno spessore di circa 6-7 mm. Tolgo un po’ di buccia che potrebbe risultare amara.
2) Disponiamo le melanzane su un tagliere due a due.
3) Li disponiamo uno accanto all’altro, mettiamo un pizzico di sale, ma proprio poco.
4) Adesso le farcisco con prosciutto e formaggio, se la fettina di formaggio è più grande di quella di melanzana la ritagliamo, altrimenti rischiamo che durante la cottura possa fuoriuscire.
5) Adesso aggiungiamo il prosciutto.
6) Richiudiamo le due fette di melanzana facendo combaciare bene le fette ed esercitando una certa pressione per avvicinarle bene.
7) Adesso preparo la pastella che sarà una pastella abbastanza fluida e molto veloce da realizzare: Apro l’uovo poi aggiungo prima un po’ d’acqua quindi mescolo bene e aggiungo poi un pizzico di sale.
8) Adesso comincio ad unire la farina. Preferisco la pastella alla classica panatura inglese, quella che prevede prima il passaggio nella farina, poi nell’uovo il pangrattato; perché rimanendo più densa riesce a sigillare meglio le melanzane.
9) Incorporo bene la farina e poi aggiungendo altra acqua regolo la densità della pastella, facendo attenzione a sciogliere i grumi. Per capire la giusta densità diciamo che deve velare proprio bene il dorso del cucchiaio.
10) Adesso ci prepariamo per panare le melanzane: quindi disponiamo le melanzane, la pastella e il pangrattato. In fine un vassoio per mettere poi le melanzane già panate.
11) Per prima cosa le schiacciamo nuovamente in modo da ricompattarle bene, poi le passiamo nella pastella: passiamo prima i bordi e poi tutto il resto della melanzana.
12) Lasciamo sgocciolare bene e la passiamo nel pangrattato. Lavorate sempre con molto pangrattato perché è più facile panarle, tanto poi si può tranquillamente recuperare, basterà solo setacciarlo.
13) Continuiamo fino a panare tutte le melanzane.
14) L’ultima operazione sarà quella di parare un po’ le fette di melanzane: quindi le schiacciamo un po’ con il coltello così avranno una superficie bella liscia e poi con la lama le schiacciamo verso i bordi in modo da renderli più lisci. Se pelate completamente le melanzane, la pastella e il pane aderiscono ancora meglio.
15) Adesso è il momento della frittura: Portiamo l’olio intorno ai 170°, possibilmente un extravergine d’oliva oppure un olio di semi di arachidi. 

16) Quindi immergiamo due o tre cotolette per volta. Utilizzate sempre una casseruola con bordi alti oppure una friggitrice. Le giriamo più volte e non appena saranno dorate andranno scolate bene. È importante che l’olio non sia eccessivamente caldo perché altrimenti si rischia che le melanzane si brucino all’esterno e all’interno rimangano crude.

17) Le lasciamo asciugare bene su carta assorbente e poi le possiamo servire.

 

 

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

 

cotolette di melanzane

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(5 / 5)

5 5 1
Rate this recipe

1 people rated this recipe

189

Related Recipes:
  • antipasti di pasta sfoglia

    Antipasti di pasta sfoglia con peperoni e acciughe – Ricette facili da aperitivo

  • filetti di merluzzo bastoncini di pesce

    Filetti di Merluzzo golosissimi, preparati come i famosi bastoncini di pesce Findus

  • pollo con i peperoni

    Pollo con i peperoni

  • Non ho ancora trascritto la ricetta, la pubblicherò presto, scusate!

    Nutellotti, biscotti alla nutella facilissimi! Homemade cookies

  • patate in padella

    Patate in padella con cipolle e peperoni – Contorni veloci e sfiziosi

Recipe Comments

Comments (2)

  1. posted by Anna Rita on 27 agosto 2017

    Ottima ricetta. Bravissima Sonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *