Polpettone ripieno: con spinaci, carote e patate

2016-04-15
Polpettone ripieno: con spinaci, carote e patate Polpettone ripieno: con spinaci, carote e patate Polpettone ripieno: con spinaci, carote e patate
polpettone ripieno
  • Servings : 8
  • Prep Time : 20m
  • Cook Time : 35m
  • Ready In : 60m

La ricetta del polpettone ripieno con spinaci, carote e patate        

.. e dopo la ricetta del polpettone di carne classico, non poteva certo mancare il polpettone ripieno! …e come promesso eccomi con la mia ricetta!  Io lo farcisco con spinaci freschi, scamorza e carote, che oltre a dargli un buon sapore lo rendono allegro e colorato, molto invitante anche per i vostri bambini, che così in un colpo solo mangeranno carne e verdura!  Il polpettone ripieno con spinaci, carote e patate è un secondo piatto che solitamente mette tutti d’accordo, ma ovviamente seguendo i vostri gusti potrete sbizzarrirvi farcendolo con quanto più vi piace, magari con del buon prosciutto cotto, con fettine di salame, con zucchine o verdure di vario genere, o magari anche delle uova sode. Come contorno ho scelto delle patate novelle al forno, ma anche qui la scelta può essere dettata dal gusto personale o dalle preferenze dei vostri ospiti. Se vi è piaciuta la ricetta del polpettone di carne classico, provate anche il polpettone ripieno, sono certa che diventerà uno dei vostri secondi preferiti. Magari proprio quello della domenica, perché è un piatto sostanzioso e gustoso, che fa la sua figura ed è molto facile da realizzare, in più può essere preparato anche in anticipo.

…be’ allora non mi rimane che invitarvi in cucina per metterci all’opera!

 

Ingredienti del polpettone ripieno

700 g di carne di manzo tritata o mista tra bovino e suino

80 g di parmigiano grattugiato

80 g di mollica di pane raffermo

2 uova

un pizzico di noce moscata

1 spicchio d’aglio

1 ciuffetto di prezzemolo

1 mazzetto di bieta o spinaci

1 carota

80 g di provola affumicata affettata

qb di sale e pepe

qb di olio ex. v. d’oliva

 

 

Procedimento del polpettone ripieno

  1. Per cominciare mettiamo in ammollo in acqua fredda il pane (se preferite va bene anche nel latte) e lo lasciamo ammorbidire e tritiamo finemente il prezzemolo. Mettiamo in un contenitore capiente la carne e la condiamo con sale e pepe, aggiungiamo il parmigiano, l’aglio grattugiato, una grattugiata di noce moscata, il prezzemolo, il pane strizzato e sbriciolato ed in ultimo le uova. Amalgamiamo bene il tutto impastando a lungo, fino ad  ottenere un composto ben compatto che non si sbriciola e lo lasciamo riposare.
  2. Nel frattempo ci dedichiamo alla pulizia della bieta e in seguito la cuociamo con pochissima acqua, la scoliamo e la lasciamo raffreddare. Strizziamo bene la bieta e la tritiamo finemente con un coltello.
  3. Per creare il nostro polpettone farcito dovremo realizzare un rettangolo lungo 30-35 cm e largo 20 cm, quindi disponiamo la carne tra due fogli di carta forno e la stendiamo con l’aiuto di un mattarello cercando di parare bene i bordi. L’altezza del rettangolo di carne dovrà essere intorno ai 2 cm.
  4. Eliminiamo il foglio di carta superiore e cominciamo a farcire il polpettone. Lasciamo 2 cm dai bordi del rettangolo di carne e realizziamo uno primo strato con le fettine di provola. Ricopriamo con uno strato di bieta e disponiamo al centro le carote.
  5. Aiutandoci con la carta forno avvolgiamo il polpettone cercando di racchiudere bene all’interno il ripieno. Uniamo bene le estremità della carne e avvolgiamo bene il polpettone con la carta forno, fermando bene anche le estremità. Poniamo il polpettone ripieno in frigorifero per circa 20 minuti, affinché si compatti meglio e mantenga la forma durante la cottura.
  6. Nel frattempo prepariamo le patate, quindi le laviamo per bene e poiché sono patate novelle le affettiamo direttamente con la buccia ad uno spessore di circa ½ cm. Le trasferiamo in una placca rivestita con carta forno e le condiamo con sale, pepe, uno spicchio d’aglio, del rosmarino e le ungiamo con l’olio. Mescoliamo le patate per farle insaporire e creiamo lo spazio per il polpettone.
  7. Togliamo il polpettone ripieno dal frigorifero, apriamo la carta forno, lo ungiamo con poco olio e richiudiamo la carta forno, dopodiché lo adagiamo nella placca con le patate e cuociamo in forno a 180°C per circa 40 minuti.
  8. Togliamo il polpettone ripieno con le patate dal forno e lo lasciamo riposare una decina di minuti, in modo che si asciuga e al taglio non fuoriescono liquidi. Dopo il riposo tagliamo il nostro polpettone ripieno di spinaci e carote e lo accompagniamo con le patate novelle, oppure potremmo preparare delle patate sabbiose.

Vi consiglio di …

Utilizzare carne di primo taglio passata due volte al tritacarne per ottenere un polpettone bello compatto.

Di aggiungere al composto circa 100g di spinaci cotti ben strizzati e tritati a coltello per insaporire ulteriormente il polpettone.

Di variare la tipologia di verdure o di formaggio da inserire come ripieno.

Di aggiungere delle fettine di prosciutto cotto o di sostituirlo alle fettine di provola.

 

polpettone ripieno

 

Se la ricetta del polpettone ripieno ti è piaciuta condividila!

Recipe Type: Tags: , Ingredienti: , , ,

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

2.229

Related Recipes:
  • spaghetti alla crudaiola o carrettiera

    Spaghetti alla crudaiola o carrettiera – Ricetta estiva facile e veloce

  • involtini-di-peperoni-ripieni

    Involtini di peperoni ripieni e gratinati al forno – Ricetta estiva facilissima

  • frittura di calamari e gamberi

    Frittura di calamari e gamberi – Tutti i trucchetti per una frittura di pesce perfetta !

  • millefoglie di zucchine grigliate ripiene

    Millefoglie di zucchine grigliate ripiene di fiocchi di latte e pomodorini

  • conserva di pomodoro

    Conserva di pomodoro veloce fatta in casa

Nutritional Info

This information is per serving.

  • mediamente calorico

    mediamente calorico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *