Pizzelle fritte napoletane – Antipasti sfiziosi, facili e veloci

2016-11-20
Pizzelle fritte napoletane – Antipasti sfiziosi, facili e veloci Pizzelle fritte napoletane – Antipasti sfiziosi, facili e veloci Pizzelle fritte napoletane – Antipasti sfiziosi, facili e veloci

La ricetta delle pizzelle fritte napoletane

Oggi preparo le pizzelle fritte napoletane sono delle piccole pizzette tipiche della Campania.

Ricettina veloce veloce, le pizzelle sono uno sfizietto che piace davvero a tutti! Provatele con l’aperitivo!

 

Gli ingredienti delle pizzelle fritte napoletane

250 gr. di farina

130 gr. di acqua,

1 pizzico di zucchero,

4-5 gr. di lievito di birra (in base alla temperatura esterna),

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva,

5-6 gr. di sale,

 

Per il condimento:

Salsa di pomodoro pronta,

Origano,

Formaggio grattugiato (solitamente grana o parmigiano).

 

La preparazione delle pizzelle fritte napoletane

1) Cominciamo a realizzare l’impasto: quindi versiamo l’acqua in una baule di vetro.

2) Aggiungiamo il lievito che sbricioliamo e lo zucchero.

3) Mescoliamo in modo che si sciolga sia il lievito che lo zucchero.

4) Aspettiamo circa 2 minuti in modo che il lievito si attivi, dopodiché aggiungiamo la farina. Iniziamo così ad impastare.

5) Prima di incorporare completamente la farina, aggiungiamo il sale e un cucchiaio d’olio.

6) Quindi lavoriamo fino ad ottenere un impasto bello liscio. Una volta che si è assorbita bene l’acqua possiamo impastare direttamente sul piano di lavoro. É un impasto che si può tranquillamente realizzare a mano, ma se si vuole si può utilizzare anche la planetaria munita di gancio.

7) Una volta che avremo ottenuto un impasto bello liscio, lo poniamo in un contenitore coperto con pellicola e la lasciamo lievitare fino al doppio del volume. Ad una temperatura di circa 27-28 gradi l’impasto dovrebbe essere pronto in circa 1 ora.

8) Nel frattempo, se non l’avete ancora pronta, potete realizzare la salsa di pomodoro. Se volete prepararla secondo la mia versione consultate il sito o il canale.

9) Quando l’impasto sarà pronto lo stendiamo con il mattarello su un piano di lavoro, fino a quando otteniamo uno spessore circa 3-4 millimetri.

10) Una volta che avremo terminato di stendere l’impasto possiamo ritagliare dei dischi utilizzano un coppa-pasta dal diametro di circa 5-6 cm.

11) Adagiamo i dischi su una teglia o su un vassoio che avremo ricoperto con un canovaccio e spolverato con pochissima farina.

12) Una volta che avremo terminato di tagliare i dischetti, lì copriamo con un canovaccio e li lasciamoli lievitare per circa 30 minuti ad una temperatura sempre compresa tra i 27 e i 28°. Ovviamente possiamo recuperare i ritagli, impastarli e stendere altre pizzelle.

13) Passiamo ora alla frittura: quindi scaldiamo innanzitutto l’olio in una casseruola dai bordi alti o se si preferisce in una friggitrice. Si può utilizzare dell’olio di semi di arachidi o di girasole, oppure dell’olio extravergine d’oliva. Io utilizzo una miscela tra olio extravergine d’oliva e olio di semi di arachidi, in modo da percepire il gusto dell’olio extravergine d’oliva ma non avere un sapore troppo aggressivo.

14) Possiamo procedere con la fattura: li appiattiamo un pochino con le mani e le immergiamo nell’olio bollente. Le rigiriamo più volte fino a quando risulteranno dorate. trota che avranno questo bel colorito dorato mescoliamo nel caso in un colapasta e in seguito le trasferiamo su un vassoio con della carta assorbente.

15) Quando avremo terminato di friggere tutte le pizzelle possiamo condirle: aggiungiamo un po’ di origano nella salsa di pomodoro, dopodiché poniamo al centro di ogni pizzella mezzo cucchiaio di salsa.

16) Terminiamo con una spolverata di parmigiano grattugiato e a piacere con qualche fogliolina di basilico.

Fatemi sapere con i vostri like se le pizzelle fritte napoletane vi sono piaciute e condivideteli su Facebook!

pizzelle fritte napoletane

Se la ricetta delle pizzette fritte napoletane ti è piaciuta condividila sulla tua pagina Facebook!

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

1.245

Related Recipes:
  • Funghi porcini, soncino e scaglie di Parmigiano

  • Crocchette di patate – Al forno e fritte – Perfette!

  • Frutta secca caramellata

  • Pollo al forno, con patate, peperoni e cipolle – Secondi piatti

  • Torta chantilly alla nocciola- Facile e buonissima – Torta di compleanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *