Petto di pollo in padella o alla piastra, marinato al limone – Secondi piatti

2017-11-03
Petto di pollo in padella o alla piastra, marinato al limone – Secondi piatti Petto di pollo in padella o alla piastra, marinato al limone – Secondi piatti Petto di pollo in padella o alla piastra, marinato al limone – Secondi piatti

Oggi ricetta leggera leggera e facile facile: vi mostro come cuocere al meglio a rendere golosissimo il classico petto di pollo arrostito.

 

Gli ingredienti del petto di pollo arrostito

140 gr. di Petto di Pollo a porzione.

Q.b. Olio extra extravergine d’oliva.

Q.b. di sale.

Q.b. di pepe.

Q.b. di rosmarino o timo.

Q.b. di fettine di limone.

 

La preparazione del petto di pollo arrostito

1) Cominciamo a preparare il nostro petto di pollo. Se si utilizza il petto di pollo intero va prima sgrassato e poi tagliato. Ovviamente questa operazione potete farla fare anche al vostro macellaio di fiducia oppure acquistarlo già a fettine pronte.

2) Una volta arrivati ad avere la nostra fetta di petto di pollo andiamo ad aprirla a portafoglio quindi senza dividerla.

3) Adesso eseguiamo una leggera battuta giusto per distenderlo un pochino.

4) Condisco il petto di pollo dopodiché lo lascio marinare per circa mezz’oretta: quindi metto un filo d’olio nella pirofila, sale e pepe metto il nostro petto di pollo. Aggiungo solo altro sale e pepe e poi altro olio. Massaggio il petto di pollo e lo rigiro per farlo insaporire bene e adesso aggiungo le fette di limone e del timo. Mettiamo qualche rametto anche sotto così si insaporisce in maniera uniforme.

5) Adesso copriamo con pellicola e lasciamo riposare in frigorifero. La marinatura servirà ad insaporirlo e anche ad intenerirlo un pochino.

6) Trascorso il tempo di marinatura lasciamo il petto di pollo fuori dal frigorifero una decina di minuti in modo che ritorni a temperatura ambiente.

7) Adesso scaldiamo bene una piastra antiaderente e quando sarà ben calda la ungiamo con un pochino d’olio, naturalmente per chi non ha la piastra può utilizzare tranquillamente una padella antiaderente.

8) A questo punto vi adagiamo il petto di pollo, senza le fettine di limone e i rametti.

9) Teniamo la fiamma al massimo perché la cottura dev’essere breve altrimenti il pollo elimina i succhi e si secca troppo. Se vogliamo la quadrettatura, giriamo il pollo di 90° e lo lasciamo marcare anche in quest’altro verso.

10) Quando vediamo che i bordi cominciano a diventare chiari è il momento di girare il pollo; e lasciamo cuocere anche dall’altro lato.
11) Una volta cotto, impiattiamo. Prima di servirlo decoriamo con una fetta di limone e un filo di olio. Una fresca insalatina o per i più golosi delle patatine fritte e il nostro petto di pollo è pronto.

 

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

 

Recipe Type: Tags:

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(0 / 5)

0 5 0
Rate this recipe

0 people rated this recipe

1.979

Related Recipes:
  • Pasta all’amatriciana

  • Polpette di zucchine fritte – Facilissime e buonissime – Antipasti veloci

  • Involtini di melanzane, con pomodorini e mozzarella – Velocissimi e buonissimi – Antipasti veloci

  • Pasta con cozze e melanzane

  • Insalata Caprese, sfiziosa bruschetta di mozzarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *