Pasta al pesto genovese con patate e fagiolini, velocissima e buonissima!

2016-08-31
Pasta al pesto genovese con patate e fagiolini, velocissima e buonissima! Pasta al pesto genovese con patate e fagiolini, velocissima e buonissima! Pasta al pesto genovese con patate e fagiolini, velocissima e buonissima!
pasta al pesto
  • Prep Time : 5m
  • Cook Time : 10m
  • Ready In : 15m

La ricetta della pasta al pesto genovese

E dopo il pesto, ovviamente non poteva mancare la ricetta della pasta al pesto genovese! …e quindi vi preparo un bel piatto di linguine al pesto, o preferite le trofie? …va be’, per non scontentare nessuno le preparo entrambe! Vi propongo la ricetta “alla genovese”, arricchita con patate e fagiolini. genovese, il classico condimento per bavette e trofie ma buonissima anche per preparare lasagne o per condire una fresca insalata di farro.
Provatelo anche voi e vedrete che non acquisterete più il pesto già pronto!

 

Gli ingredienti della pasta al pesto genovese

Per 2 persone:
160 gr. di pasta secca (da preferire le trenette o le trofie)
100 gr. di pesto alla genovese
70 gr. di patate
70 gr. di fagiolini
q.b. sale

 

La preparazione della pasta al pesto genovese

1) Prepariamo il pesto, io l’ho già preparato, trovate la ricetta sul canale youtube.

2) Mettiamo sul fuoco una pentola d’acqua che ci servirà per cuocere i fagiolini, le patate e la pasta .

3) Andiamo a preparare i fagiolini: eliminiamo l’estremità e li tagliamo in pezzettini di circa 1,5 cm; ovviamente dopo averli accuratamente lavati.

4) In seguito peliamo le patate e le tagliamo a cubetti di circa 1 cm.

5) A questo punto possiamo a cuocere le verdure. Volendo potremmo cuocerle anche insieme alla pasta, ma per non rischiare di avere delle verdure troppo scotte le cuociamo separatamente. (Io le cuocio insieme perché ho dei fagiolini abbastanza tenere e quindi le cotture sono abbastanza simili)

6) Una volta che le verdure sono al dente, le scoliamo. A questo punto posso mettere in cottura la pasta. Siccome voglio provare se la pasta al pesto è più buona con la pasta lunga o con quella corta, metto giù sia le linguine che le trofie. Posso utilizzare tranquillamente la stessa pentola, perché poi tirerò su le trenette e mi rimarranno le trofie che scolerò successivamente.

7) Quando la pasta sarà pronta per essere al dente la scoliamo.

8) Aggiungo giusto un pochino d’acqua e poi do una rapida mescolata e unisco subito il pesto. E mescolo per insaporire.
9)Per il classico nido, ci aiutiamo con il mestolo.

10) L’immancabile fogliolina di basilico e subito in tavola!

11) È il turno adesso delle trofie: le scoliamo al dente e le condiamo alla stessa maniera. Mescoliamo e aggiungiamo il pesto.

Non manca che l’assaggio. Non so per voi, ma per me vincono le trofie. Provatela con la vostra pasta preferita e fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta.

Fatemi sapere con i vostri like se la pasta al pesto genovese vi è piaciuta e condividetela su Facebook!
Alla prossima ricetta!

 

pasta al pesto

 

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(3 / 5)

3 5 1
Rate this recipe

1 people rated this recipe

1.185

Related Recipes:
  • Frutta, panna e caramello – Dolce buonissimo, facile e veloce – Panna cotta

  • Mini cornetti salati per buffet e rinfreschi – Facilissimi e buonissimi – Croissant sfogliati

  • Pan pepato, ricetta di Natale tipica del centro Italia

  • Involtini di pollo con prosciutto e formaggio – Facili, veloci e di grande effetto

  • Pasta e ceci, facile, gustosa e salutare – Primi piatti

Nutritional Info

This information is per serving.

  • Poco calorica

    Poco calorica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *