Crostata di marmellata: la ricetta morbida

2015-04-27
Crostata di marmellata: la ricetta morbida Crostata di marmellata: la ricetta morbida Crostata di marmellata: la ricetta morbida
crostata di marmellata
  • Servings : 12
  • Prep Time : 20m
  • Cook Time : 35m
  • Ready In : 55m

La crostata di marmellata,

è probabilmente la torta da forno più conosciuto e preparata in casa. È molto versatile, e si prepara in svariati gusti, basta scegliere il tipo di confettura. Possiamo servire la crostata di marmellata sia a merenda che a colazione, inoltre è ottima anche per accompagnare il te pomeridiano. È una torta composta da una base di pasta frolla ricoperta da confettura (albicocche, fragole, prugne, ecc) o marmellata ( arance , mandarini, o limone), sulla quale si sovrappongono delle strisce di pasta incrociate a formare delle losanghe. Ma se si vogliono creare dei decori diversi si può tagliare la pasta frolla con dei taglia-biscotti e conferire alla crostata di marmellata un aspetto diverso e più allegro. La crostata di marmellata si realizza in breve tempo, e si conserva per giorni, quindi la si può preparare in anticipo, oppure si può anticipare la sola preparazione della pasta frolla che possiamo tranquillamente conservare in frigofero anche per 3 giorni. Per velocizzare la preparazione della pasta frolla utilizzerò la planetaria, ma l’intera lavorazione può essere eseguita tranquillamente a mano, oppure ci possiamo aiutare con un cutter per realizzare la prima parte della preparazione che è la sabbiatura.
Preparate la crostata di marmellata morbida per i vostri bambini e vedrete che merenda buona e genuina! … l’adoreranno di certo!

Ingredienti

Per la pasta frolla:
500 g di farina “00”
200 g di zucchero
250 g di burro
40 g di tuorli
60 g di uova
1 pizzico di sale
1/3 di baccello di vaniglia
Per la farcitura:
400 g di confettura di albicocche
50 g di gelatina di albicocche

Procedimento

  1. Versiamo nella vasca della planetaria la farina, uniamo il burro freddo a pezzetti e lavoriamo con la foglia fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Uniamo lo zucchero, il sale e la polpa della bacca di vaniglia ed azioniamo la planetaria per mescolare il tutto.
  3. Aggiungiamo al composto le uova ed i tuorli battuti e lasciamo lavorare giusto il tempo necessario ad incorporarli.
  4. Versiamo il composto su un piano di lavoro, lo compattiamo dandole la forma di un panetto pittosto basso, lo avvolgiamo con un foglio di carta forno o con della pellicola e lo lasciamo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  5. Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla la possiamo stendere, ma per evitare che durante questa operazione possa strapparsi, prima la lavoriamo brevemente sul piano di lavoro e poi la ricompattiamo riconferendole la forma di panetto.
  6. Stendiamo la pasta frolla con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 5 mm. Possiamo farlo direttamente sul piano di lavoro polverato con poca farina, oppure tra due fogli di carta forno,
  7. Avvolgiamo la sfoglia ottenuta sul mattarello, la srotoliamo nello stampo leggermente imburrato e con il dorso di un coltello eliminiamo la pasta in eccesso.
  8. Foriamo la base di pasta frolla con un rullo forasfoglia, o con una forchetta e la ricopriamo con uno strato uniforme di marmellata o confettura, prestando attenzione a non sporcare i bordi.
  9. Recuperiamo i ritagli di pasta frolla, li stendiamo e dalla sfoglia ottenuta tagliamo delle striscie lunghe quanto lo stampo e larghe circa 1 cm.
  10. Adagiamo metà delle striscie sulla marmellata a distanza regolare (circa 3-4 cm), le fermiamo schiacciandole contro il bordo di pasta, e con le striscie restanti creiamo il classico motivo a losanghe che contraddistingue la crostata di marmellata. Con una rotella tagliasfoglia o con un coltellino rifiliamo i bordi ed eliminiamo la pasta frolla in eccesso.
  11. Cuociamo la crostata di marmellata in forno preriscaldato a 170°C per circa 35 minuti.
  12. Una volta tolta la crostata dal forno la lasciamo raffreddare, la sformiamo e la lucidiamo spennellandola con la gelatina di albicocche calda, o a piacere con una spolverata di zucchero a velo.

crostata di marmellata

Recipe Type: Tags: Ingredienti: , , , ,

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(4.6 / 5)

4.6 5 8
Rate this recipe

8 people rated this recipe

5.401

Related Recipes:
  • Pasta alla gricia, la ricetta perfetta!

  • Crostata di fragole, con crema pasticciera e pasta frolla friabilissima

  • Pasta al tonno, semplice, veloce e buona – Primi piatti di pesce

  • Cheesecake allo yogurt, dolce senza cottura, facile e veloce

  • Gnocchi alla sorrentina, semplici e deliziosi – Ricetta originale

Nutritional Info

This information is per serving.

  • Mediamente calorico

    Mediamente calorico

Recipe Comments

Comments (4)

  1. posted by francesco on 10 maggio 2015

    Ottima ricetta, l’ho provata con poco lievito, il rosultato e’ stato pttimo, brava!

    • posted by Sonia on 11 maggio 2015

      grazie Francesco!… continua a seguire le mie ricette.
      ciao Sonia

  2. posted by michele on 11 giugno 2016

    ciao. dove posso trovare la gelatina alle albicocche?

    • posted by Sonia on 15 giugno 2016

      Ciao Michele, io la trovo nei supermercati, in genere quelli più forniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *