Cheesecake fredda al limone, dolce facile, fresco e senza cottura – Ricette estive

2016-08-12
Cheesecake fredda al limone, dolce facile, fresco e senza cottura – Ricette estive Cheesecake fredda al limone, dolce facile, fresco e senza cottura – Ricette estive Cheesecake fredda al limone, dolce facile, fresco e senza cottura – Ricette estive
cheesecake fredda al limone
  • Prep Time : 30m
  • Ready In : 30m

La ricetta della cheesecake fredda al limone, facile e senza cottura!

Oggi vi propongo una torta freschissima che si prepara in poco tempo e senza l’utilizzo del forno, la torta più fresca dell’estate: la Cheesecake fredda al limone.
La Cheescake fredda al limone è un ottimo dessert per qualsiasi occasione ed è perfetta per un dessert di fine pasto. Realizzatela anche in mini porzioni o come finger.

 

Ingredienti della cheesecake fredda al limone


Per la base:
200 gr. di biscotti secchi. (meglio i classici digestive)
80 gr. di burro

Per la crema:
250 gr. di mascarpone.
250 gr. di formaggio spalmabile tipo Philadelphia.
250 gr. di panna fresca.
140 gr. di zucchero a velo.
20 gr. di limoncello.
12/14 gr. di colla di pesce (in base al suo poterne addensante).
10 gr. di succo di limone.

Per la gelè al limone:
150 gr. di acqua.
50 gr. di zucchero.
30 gr. di succo di limone.
8 gr. di colla di pesce.
2 bucce di due limoni
q.b. colorante alimentare giallo.

 

Procedimento della cheesecake fredda al limone 

1) Per realizzare la nostra Cheesecake fredda al limone prepariamo prima la nostra base di biscotto: Quindi frulliamo i biscotti e li riduciamo in polvere: possiamo utilizzare sia un robot da cucina o anche semplicemente il mattarello dopo aver messo i biscotti in un sacchetto.

2) Dopo avere è ben sbriciolato i biscotti aggiungo il burro fuso che ho fatto sciogliere nel microonde.

3) Quando il biscotto sarà ben inumidito, possiamo spegnere il robot e andiamo a creare la base.

4) Come stampa usiamo un anello acciaio del diametro di circa 22 cm. Come base utilizziamo un sotto-torta. Ovviamente si può utilizzare anche uno stampo a cerniera.

5) Lo rivesto con un nastro di acetato, che può essere sostituito tranquillamente con della pellicola. Questo servirà per non far attaccare poi la crema ai bordi dello stampo.

6) Andiamo a creare la base di biscotto : schiaccio bene il biscotto e poi lo livello con il dorso di un cucchiaio, e lo poniamo poi in frigorifero a rassodare.

7) Nel frattempo possiamo preparare la crema. Per prima cosa metto in acqua fredda la colla di pesce in modo che si ammorbidisce.

8) Ora andiamo a lavorare i formaggi con lo zucchero : unisco insieme il mascarpone e il formaggio spalmabile, aggiungo lo zucchero e vado a mescolare per raffinare la crema.

9) Aggiungo adesso il limoncello ed il succo di limone e lavoro fino a quando non vengono incorporati.

10) Sciogliamo la gelatina insieme a 3/4 cucchiai di panna. Poi la incorporiamo ancora calda al composto di formaggio.

11) Quando il composto sarà ben amalgamato possiamo unire la panna:possiamo decidere di montarla separatamente ad una consistenza semi montata ed incorporarla poi il poco alla volta; oppure la possiamo aggiungere direttamente alla crema di formaggi. Dobbiamo però prestare un po’ di attenzione a non montarla troppo.

12) Una volta che la crema sarà pronta prima di colarla nello stampo vi consiglio di assaggiarla ed eventualmente aumentare la dose del succo di limone. considerate però che sulla torta ci sarà la gelè di limoni, quindi il gusto della crema dovrà comunque essere delicato.

13) Trasferisco il composto nello stampo e lo livello per bene. (Volendo possiamo anche creare dei finger, in questo caso diminuiamo di poco la dose della gelatina).

14) A questo punto mettiamo la Cheesecake fredda al limone in frigorifero così si rassoda. Occorreranno circa 3/4 ore.

15) Per preparare la gelè, mettiamo in una casseruola l’acqua, lo zucchero le bucce del limone e portiamo ad ebollizione. Prima mettiamo a bagno in acqua fredda la gelatina così si ammorbidisce.

16) La buccia la recuperiamo con un pelapatate così è molto sottile e non c’è la parte bianca che è amara.

17) Lasciamola bollire per qualche minuto poi spegnamo e aggiungiamo la colla di pesce.

18) Aggiungiamo anche il succo di limone e a questo punto se vogliamo rafforzare il colore del limone aggiungiamo un pizzico di colorante in polvere.

19) A questo punto la gelè è pronta, la lasciamo intiepidire e la filtriamo con un colino a maglie fine.

20) Con due cucchiai di crema che ho messo da parte creo dei rilievi sul Cheescake già a freddo.

21) Rimetto in frigorifero e attendo che si solidifica anche il rilievo.

22) Solidificata anche la decorazione, realizziamo l’ultimo strato, quello della gelè di limone .

23) Mettiamo in frigorifero per l’ultima volta e aspettiamo che solidifica. La nostra freschissima Cheescake al limone è pronta! Non rimane che fare qualche piccola decorazione e servirla.

24) Eliminiamo l’anello e togliamo l’acetato. Per decorare la Cheescake ho creato delle mini sfere congelando la gelè in uno stampo Poi vado a realizzare qualche fettina di limone che rigo prima con un riga limoni, in modo da ottenere un effetto fiore. Con queste realizzo un torcione che vado a sistemare al centro della Cheesecake. E aggiungo le sfere. Fogliolina di menta, e la nostra Cheescake è pronta.

Fatemi sapere con i vostri like se questa ricetta vi è piaciuta e condividetela su Facebook!

Iscrivetevi al mio canale e alla Pagina Facebook!
Alla prossima ricetta!

cheesecake fredda al limone

 

Sono Sonia Palermo e mi occupo..

More From This Chef »
Average Member Rating

(3.7 / 5)

3.7 5 3
Rate this recipe

3 people rated this recipe

2.690

Related Recipes:
  • Pasta alla gricia, la ricetta perfetta!

  • Crostata di fragole, con crema pasticciera e pasta frolla friabilissima

  • Pasta al tonno, semplice, veloce e buona – Primi piatti di pesce

  • Cheesecake allo yogurt, dolce senza cottura, facile e veloce

  • Gnocchi alla sorrentina, semplici e deliziosi – Ricetta originale

Nutritional Info

This information is per serving.

  • Mediamente calorica

    Mediamente calorica

Recipe Comments

Comments (4)

  1. posted by Denise on 23 dicembre 2016

    bELLISSIMA RICETTA , VOLEVO CHIEDERE SE ERA POSSIBILE SOSTITUIRE IL pHILADELPHIA CON TUTTO MASCARPONE .

    • posted by Sonia on 24 dicembre 2016

      Denise, in verità non ho provato ma credo vada bene. ciao

      • posted by Denise on 27 dicembre 2016

        strepitosa , fatta con il mascarpome . volevo chiedere dovrei fare una tortiera da 26 cm devo raddoppiare tutte le dosi ?

        • posted by Sonia on 28 dicembre 2016

          ciao Denise, grazie! credo che per lo stampo da 26 ci vorranno 2 dosi (devi raddoppiare tutto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *